q
Welcome to my space.
Danilo Dom Calogiuri.
349011
post-template-default,single,single-post,postid-349011,single-format-gallery,eltd-cpt-1.0,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,moose-ver-1.1.1, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,side_menu_slide_with_content,width_370,woocommerce_installed,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.7.4,vc_responsive

Locals

_DOM1179 Il Surf non è semplicemente uno sport, ma una cultura, o meglio una sub-cultura che affonda le radici nel territorio. Prima che la major fiutassero il business i surfisti erano i borderline della società, giovani e non solo che rifiutavano tutte le regole se non quelle naturali del mare; decisamente opposti alle logiche del lavoro che ti lobotomizza e ti sottrae tempo vitale.

In salento il surf arriva nei primi anni 80 grazie ai primi windsurfisti che iniziano a viaggiare e guardarsi intorno; la voglia di provare le stesse emozioni e la stessa libertà assaporata sull’oceano abbinata l’ingegno hanno un ruolo

AUTHOR: dom
No Comments

Leave a Comment

Your email address will not be published.